lunedì 8 settembre 2008

Vincitori e Vinti !



La seconda e terza foto, siamo i Blogger ritovati !
La prima è il mio gruppo !





Ieri ritrovo a casa mia alle 7,45 con Cristina Gianni, Casper il piccolo Niccolò e famiglia !
Il tempo non prometteva nulla di buono, il cielo velato di grigio e già a quell'ora l'aria era inrespirabile !
Arrivati ai Giardini Margherita in quel di Bologna, ci attende il solito rituale, del ritiro pettorali,e li come stabilito ci siamo incontrati con alcuni Blogger: Cristina, Fabio, El Barcà che ha sfoggiato la sua maglietta in onore a Giampy, e Alessandro. Tutti ragazzi splendidi e simpatici, sembrava che ci conoscessimo già da tanto tempo, anche se così è "virtualmente".
Ci scambiamo 4 chiacchere, e poi la foto di gruppo. Con due di loro ci ritroviamo anche alla partenza, naturalmente in fondo a tutti, proprio dietro a due palloncini che hanno su scritto: " io ti porto in fondo"....
Prima della partenza mi ritrovo con altri due del mio gruppo e anche con loro facciamo una bella foto ! Ci riscaldiamo poco circa 10 minuti e poi ci avviamo alla partenza che come ho gia detto "IN FONDO". Lo sparo e via si parte..... Tanti gli atleti troppi prima di raggiungere il Cip, che passeremo dopo 2 minuti buoni, poi la gincana tra un podista e l'altro ci fa perdere un sacco di tempo ed energie. Dopo circa 2 km comincia la gara vera...La Cri e Gianni sfrecciano via come il vento io li guardo e gli grido: "Forsa ragazziiiiiii" e loro di forsa ne hanno da vendere. Io non riesco a respirare bene e infatti rallento il mio passo che sembrava buono, ma ho capito subito che non era giornata. dopo un po verso il sesto km mi raggiunge Casper, al quale io dico: "Marco io un ce la fo digià più" lui di rimando mi dice la stessa cosa, quindi siamo rimasti insieme per tutta la mezza. Ogni tanto usciva dalle nostre bocche qualche frase, del tipo: " Un mi vanno le gambe, non ho fiato, io un ce la fò, ma i ristori dove sono? ecc..." Perchè effettivamente i ristori non erano messi molto bene.
Io e Marco si arranca, ci si spinge a vicenda, io ascolto il suo respiro e le sue scarpe che battono insieme alle mie, è una sofferenza incredibile, tanto che ci volevamo quasi fermare. Si attraversa Piazza Maggiore ma non ci gustiamo nemmeno il panorama, poi le Torri, che io azzardo a dire con un fil di voce: " Marco guarda le torri !!!" ma lui non mi risponde, era come in catalessi. In quel momento ho pensato che dovevo trovare la forsa di continuare, per me e per Marco, ma anche per la mia mamma che stava facendo il tifo per me, e arrivare in fondo. Sul percorso dell'anda e rianda, incrociamo Gianni e la Cri che volavano belli leggeri! ecco in quel momento mi sono sentita più sollevata, perchè almeno loro stavano bene . Abbiamo pensato: "quei ragazzi faranno un tempone !" Poi troviamo anche Fabio che mi grida: Vai Francaaa ! anche lui credo sia andato bene, come sono andati bene tutti gli altri immagino!
Gli ultimi 2 km ho ripreso un po di energia, ma ormai era andata, troppo caldo, troppa umidità, almeno per me e Casper! Cancello dei Giardini Margherita.... è fatta siamo arrivati, stravolti e un po scocciati! ma siamo arrivati ! io e Casper abbiamo tagliato il traguardo in 1h,48, non era il tempo che pensavo ma orami è andata così !
Dopo raggiungiamo gli altri e con mia grande gioia, apprendo che la Cristina e Gianni hanno fatto un gran tempo: Gianni 1h,36 e la Cri 1h,38. Si sono allenati con me per più di 2 mesi, duramente, costantemente, avvolte con qualche dolore e con grande sforso fisico, ma sono stati degli ottimi compagni di viaggio, il viaggio che per me non è ancora finito, fino al 28 settembre !
Con me l'immancabile STEFANO (mio marito), trascinatore e tifoso sfegatato, nonchè mio Mentore e consigliere, senza di lui tutto questo non mi sarebbe possibile, ed è lui il mio supporto principale, la mia colonna portante !
Poi tutti in doccia, e li battute e commenti vari, che si alternano a : "che caldo, non si respira, ma i ristori dove erano? i sali? un po di frutta?...." Effettivamente qualcosa è mancato, ma non è certo questo che ha influito sulla nostra fatica !
Poi foto in borghese e dopo tutti a mangiare !
Sinceramente ora penso che è stata una bella giornata, aldilà del risultato deludente. siamo stati bene in compagnia, e il contesto era bello !
Ci sono stai Vincitori e Vinti ma quel che ha veramente vinto è stata l'AMICIZIA !
Spero di rincontrare i blogger, e di rivivere momenti come questi anche se nella sofferenza che non ha prevalso sulla Felicità !
Grazie a tutti !

18 commenti:

Alessandro ha detto...

Brava Franca, bel racconto e anche bel tempo dai, (decisamente meglio del mio) spero che una volta ci incontreremo. Siamo GRANDI.

Francarun ha detto...

grazie Alessandro, quel tempo non è certo il mio, tu hi fatto il tuo, e grazie infinite per l'incoraggiamento ! spero di incontrarti dinuovo !
grandi BLOGTROTTER !

Ezio ha detto...

E perche' pensi che e' andata male? I 36 km di domenica qualcosa devono pur aver lasciato nei tuoi muscoli o no? E reagire cosi ad un lunghissimo di tale portata non mi sembra poi cosi' male. Quale e' il tuo obiettivo? La maratona di Berlino e questa e' stato solo un bel allenamento di avvicinamento al tuo obiettivo. Ora pensa solo a scaricare la fatica dalle gambe e sono sicuro che la Franca e' quella di domenica scorsa.

GIAN CARLO ha detto...

Ciao Franca super complimenti per il racconto, per le foto e anche per la gara...non è male visto il clima.
Come ho detto ad Alessandro arriveranno Blog-gare con il fresco.

Daniele ha detto...

Ciao Franca! Ho visto che non è stata proprio giornata eh!

Ricambio il piacere di averti conosciuto, un altro mattoncino nella rete dei blogtrotters… Belle le foto!

Mathias ha detto...

dai franca..come ti dicevano sopra dopo un lunghissimo che voui farci..avanti così :-)

Francarun ha detto...

Grazie ragazzi, vado avanti per il mio obiettivo...BERLINO...anche se stamani mi sono alzata con un dolore al piede destro...ora ci mancherebbe pure questa !!!!!!

casper ha detto...

Prima di tutto complimenti a Cristina e Gianni per la splendida prestazione; poi volevo salutare gli amici Blogtrotter incontrati in partenza; infine dire a Franca di non prendersela troppo e pensare a Berlino dove sarà tutta un'altra storia.
Ieri io sono tornato a casa che ero ancora quasi disidratato. Mi sono scolato mezzo litro di gatorade e una birra scura e ora mi sento un leone! L'importante alla fine è stato passare una giornata in allegria assieme.

Miticojane ha detto...

Brava Franca anche se non sei troppo soddisfatta del tempo, con quel caldo è difficile correre, ne so qualcosa, riguardo ai sibillini andavo a passo di danza, piano piano, ciao

Bacchini Fabio ha detto...

Ciao Franca,
le giornate storte capitano a tutte, ora devi guardare dritto verso Berlino e, ne sono convinto, farai un gran tempo.
Complimenti per le foto (anche se sono venuto con gli occhi chiusi!!!)

Francarun ha detto...

Sei venuto con gli occhi chiusi perchè eri concentratissimo ed eri in meditazione !
ti ringrazio a Berlino speriamo bene !

e te guarda dritto verso New York !

albertozan ha detto...

Va bene così Franca con il caldo e l'afa c'è poco da fare..l'importante è aver vissuto un'altra bella giornata di amicizia e sport! arriverà anche il fresco..ciao

Cristina ha detto...

Franca è stato un piacere conoscere, i tuoi compagni e la vostra allegria. In bocca al lupo per Berlino!!

Casper: come ti capisco ieri pomeriggio ho bevuto sempre, anche se durante la corsa mi sono fermata ad ogni ristoro...appena arrivata a casa ho scolato una birra, così velocemente che non respiravo nemmeno!

Ciao ciao

Francarun ha detto...

Cristina pure io al ritorno a casa mi sono scolata tutta la bottiglia di gatorade acqua...ero disidratata...mi son pesata ed ero 3 kg in meno ...... !
Ci saranno altri incontri.....!!!!

Gianluca Rigon ha detto...

Mollare mai ! Domenica è stata una giornataccia anche per me....ma cosa vuoi....questa è la nostra "passione" !
Ciao e in bocca al lupo !

marco ha detto...

nel dopo castelfiorentino, ho appreso adesso,un atleta del runners di montelupo che ha corso
la gara con me chiedendo di continuo acqua e purtroppo c'era
un unico ristoro a metà gara è andato in coma e lo è tutt'ora,
spero di sapervi dare notizie migliori e positive a breve....

son stato male anch'io, pur terminando a premi, 6° veterano, ma ho dovuto bagnarmi e bere molto
appena arrivato e poi anche per tutta la domenica sera....

Francarun ha detto...

Marco questa è una bruttissima notizia...spero davvero che si risvegli presto quel povero podista, ma che si può arrivare a tal punto?
ma è così rischioso' facci sapere le prossime notizie !

marco ha detto...

le ultime che ho saputo dal Picchi Juri, tramite il Ragionieri, forte podista dei runners, è che sembra ci siano dei miglioramenti...
speriamo bene, appena sò qualcosa di piu' preciso vi informo