venerdì 12 settembre 2008

Io il vento !


Portami con te! portami lontano
nel buio della notte, portami dove il silenzio non ha fine, portami dove i sogni non muoino mai.
Portami con te nella notte più buia, nell'immensità del deserto, tra le foglie cadenti, tra le vie deserte.
Portami con te ad agitare le azzurre acque, a sgretolar le nubi.
Portami ovunque e trasformami in te....Vento d'autunno !



cliccate sull'immagine e pensate alla poesia............

14 commenti:

Nikka ha detto...

MOLTO BELLA FRANCA....ANCHE LA FOTO :)

R. Davide ha detto...

mi è piaciuta molto la parte dell'immensità del deserto e dello sgretolar le nubi! la foto mi fà venir voglia di alzarmi e correre laggiù tra i due monti.

Francarun ha detto...

la foto è meglio.....!!!
Grazie Nikka !

Francarun ha detto...

Bene Cavide è proprio quello che volevo far capire....il vento mentre corro a me fa pensare queste immagini !
Vai e corri con il vento !

GIAN CARLO ha detto...

Il vento in faccia d'estae e alle spalle d'inverno aiutano a correre meglio, quindi a far volare anche la mente

ospite ha detto...

vento malandrino,
ti sei infilato fra i suoi
capelli ricci ed ora il mio
cuore fà i capricci...

ventro birichino, sei calato
entro il suo seno, hai smosso
tutta la sua gonna per mostrar
a me quanto sia donna....

vento dispettoso,
hai scompigliato il mio beato
riposo, i suoi occhi mi hai
mostrato ed ora come si fà
se mi fossi innamorato??

giampiero ha detto...

..beviti un bicchier di vino
e dormi beato!!!

Ezio ha detto...

Brava Franca bellissime ttte e due e bellissima la scelta di accoppiarle.

ospite ha detto...

a giampy
barbera e champagne
stasera beviam
per colpa del mio
amor tarattatà
per colpa del tuo amor
tarattatà
ai nostri dolor insieme
brindiam, col mio bicchiere
di barbera
col tuo bicchiere di champagne

giampiero ha detto...

in alto i calici
lassù li guardiam
spuma la barbera
frigge lo champagne
saran amori persi
saran
ma sempre in cuor
li portiam
spuma la barbera
frigge lo champagne

francesco ha detto...

Bella poesia Franca...
poi gli hai pure dato uno stile che ti rende assolutamente unica, quando scrivi "silensio" invece di "silenzio".
E ancora non ho capito se lo fai appoosta...

figaro ha detto...

volevi scrivere appozta!?

nò, è che la Franca ha preso troppo
sul serio le lezioni di zio Riace
per non sfigurare con linguaitalianassassinata....

Francarun ha detto...

ragazzzzzzzi con tremila zeta....un lo fo apposta è che mi vien di suo...io e le zete un si va d'accordo..ora correggo...ma siete dei birbanti e guardate a tutto il che fo !!!

Per l'anonimo ospite chiederei di identificarsi grazie !
E poi mi pare un gran poeta....ma chi èèèèèè!!!!

Giampy io il bicchier di vino lo bevo a prescindere !

EZIO sei un tesoro !


Marco secchioni un nominare il nome di Dio invano !

marco ha detto...

parli di lingua italiana assassinata?
stamani c'era anche lui ed � stato
davanti a noi per una buona met�
gara, poi noi tra barzellette, bevute e ciance ce la siamo presa
proprio comoda...
per� quell'ospite l� ha una buona
rima....

anche te Franca � complimenti