lunedì 30 agosto 2010

Una lunga passeggiata panoramica con Achille.

Foto da www.padule.org

Queste sono le zone del Padule di Fucecchio Prov. Firenze e Monsummano.
Terme. Una zona bellissima senza auto e tantissimi uccelli endemici, tra i quali gli Aironi Cenerini.
Foto da www.padule.org

Ieri domenica dedicata ad una lunga passeggiata di 53 km con Achille e mio marito.
Direzione, Serravalle Pistoiese, Monsummano Terme, Padule di Fucecchio (FI), Larciano, Stabbia (FI), dinuovo Monsummano , Serravalle, Pistoia.........53 km tra sterrati e asfalto.

Qui sopra il paesino di serravalle Pistoiese rigorosamente in salita. E comincia l'avventura.

Ancora Serravalle, la Rocca !

Qui invece è Larciano Provincia di Pistoia.

Ancora qui nel Padule dove abbiamo sostato un po per ammirare la fauna del posto, un posto davvero unico, che non tutti conoscono. La Toscana ha anche queste meraviglie.

La cima del Monsummano Alto a circa 400 metri di altezza.
Siamo saliti con un po di fatica......

In discesa verso Pistoia da Monsummano Alto.
Che dirvi ?
Una uscita strepitosa, stancante, bellissima, rigorosamente accompagnata da mio marito Stefano. E' stata una domenica indimenticabile, abbiamo percorso tanti tratti che a piedi o in auto non puoi vedere. Percorsi nella natura più vera, nella mia bellissima Toscana.
Anche oggi i numeri sono tanti: 53km, 3 ore di MTB, calorie 1800, fc media 130 bpm, altezza raggiunta 423 metri.........!!!!!!! Sole immancabile.
Mi sto avvicinando sempre di più verso il mare, domenica altra lunga uscita.

19 commenti:

MauroB2R ha detto...

Come al solito le tue foto sono stupende. Belli davvero i posti. Mi sa che inizi ad apprezzare x bene la mtb o sbaglio?
Go Franca, Go!!

Francarun ha detto...

Si mauro comincio ad apprezare questo attrzzo geniale e mi diverto un sacco...Grazie !

CHICO68 ha detto...

Che posti stupendi, un saluto dalla Svizzera.

Ciao.

Francarun ha detto...

Ciao Chco divertiti....

teo ha detto...

che posti stupendi!mazza quanti kilometri...ma tipo le gran fondo in bici dalle tue parti ci sono?ciau

Francarun ha detto...

Teo le gran fondo ci sono si dalle mie partim a non so quando e dove di preciso, non ci ho mai pensato, però potrei interessarmi. Grazie !

theyogi ha detto...

ehi, stai diventando meglio della susy di 'turisti per caso'.... che ne dici di 'ciclista per caso'? :)

Francarun ha detto...

Yo sai che hai ragione ? però con la differenza che lei è un tantino più bassa....

Anna LA MARATONETA ha detto...

sei anche una bravissima fotografa, complimenti...La mtb è stupenda...

Davide R. ha detto...

Ogno volta che entro nel tuo blog e vedo questo tipo di foto mi viene tanta serenità! un saluto!

Marco Bucci ha detto...

Di Serravalle l'era il mi' nonno...!!!
Bella salitina ad arrivacci eh ?
Va bene pallina, ora ti preparo du' cosine per il 25....
Tu ha' a fare gli 800... ho deciso...!!!
Tanto fare i 1500 era li stesso...
Vuol dire che il tu' piedino si stanchera' di meno...

Norge ha detto...

... che dire ... posti favolosi, dove allenamento fa rima con divertimento. Ciao.
Fausto/Norge

Francarun ha detto...

Anna ti ringrazio, ma a forza di andare a giro con la macchinetta si impara a fare le foto...bella davvero la MTB.

@Davide a me fa piacere sapere che ti metto serenità, è quello che voglio. Grazie !

@Tarlucco rifatto co pori...io pensavo ai 100 metri e invece mi sorbirò gli 800 chissa il che verrà fori...l'importante è che non mi faccia male il tallone, visto che ora si è un po sfiammato....anche se oggi ho un po di dolorino, ma è normale.
fare pochi km per ora va bene. aspetto le tue dritte Tarlucco...grazie !
Visto che ti porto anche dove stava il tu nonno.....????

@Norge divertimento fa rima con allenamento e viceversa. grazie !

Fatdaddy ha detto...

L'ho già detto e mi ripeto: allenarsi in questi posti da favola "non è valido"! :D
Che meraviglia, Frà!

Francarun ha detto...

Fat lo so che tu rosichi...ma che ci posso fa se abito nel paradiso?
Hai ragione non vale allenarsi in posti come questo tutto sembra più facile....

Grezzo ha detto...

La nostra bistrattata Italia ci riserva spesso sorprese e posti che normalmente ignoriamo o non notiamo quando siamo troppo impegnati ad andare al lavoro in macchina. A dire il vero è una delle cose belle della bicicletta, che ti permette di percorrere tantissimi chilometri e di esplorare.

Luca "Ginko" ha detto...

Mamma mia che bei posti, certo con la bici si allungano le distanze e poi si puo' portare dietro la macchina fotografica. Avevi poi fatto il bango in quella lunga uscita?

Francarun ha detto...

Grezzo scusa il ritardo....Hai detto bene molte volte quello che ti circonda non lo conosci fino in fondo e solo esplorandolo te ne rendi conto.La bici aiuta tantissimo in questo.

@Luca il bagno ancora no...mi sto allenando per andare al mare e presto realizzerò questo mio obbiettivo....In bici puoi portarti tante cose e immortalare posti come questi è stao bellissimo.

Fabrizio ha detto...

Buongiorno e complimenti per il blog. Belle foto dei nostri magnifici luoghi. Ho visto che vi sono piaciute due foto del mio sito dedicato al Padule di Fucecchio (PaduleFucecchio-A02
PaduleFucecchio-P07). Riuscite a metterci un link al mio sito? L'indirizzo è www.padule.org

Grazie e saluti.