lunedì 30 novembre 2009

Firenze nel bene e nel male !


Io e Marco Bucci all'ARRIVO PER MANO !


Il raduono è riuscito...,...belli tutti quanti i Blogtrotters !


Col mitico Giampy...."ma che si vede la scritta Rai ?"


Questi sono gli uomini che preferisco...mio Marito come sempre al primo posto, lui sempre presente e disponibile come nessuno, Marco Bucci un super gentiluomo con una forza incredibile e una bontà fuori dal comune, e poi lui il mio gemello diverso, sempre più amici ormai stiamo diventando, e sempre più uniti tra sport e incoraggiamenti, grazie Eziuccio per esser venuto a Pistoia !

Questa invece la mia Squadra...(manca ezio ma dov'è ?) Luisa Betti alla prima maratona 3h,29...e non dico altro, Monica Liguori anche lei scende di minuti in minuti ogni maratona, io la scalcagnata, Alessandro Balli uno dei Migliori 3h,07, Simona e Antonio la coppia più affiatata del gruppo.

Qui siamo al 30° km Marco Bucci con non curanza transita che pare vada al mercato, io con la sofferenza di chi non ce la fa più dal dolore al polpaccio e Cristina sempre meravigliosamente sorridente.(lei è entrata al 17° km )
E qui i gemelli diversi ma, uguali nell'amicizia e nel pensiero di come correre e divertirsi.

Comincia con l'arrivo di Ezio e Giampiero in quel di Pistoia, Graditissimi mie ospiti per la cena, e graditissimo Eziuccio che ho accompagnato per le campagne dove io mi alleno, gli ho fatto vedere i posti che vi racconto nei miei post, e quanto siano duri da affrontare. Siamo stati al mitico campo scuola, siamo andati da Monica per un saluto, e poi la sera a cena da me con una bella fiorentina cucinata da Stefano in onore dei Romani.
L'indomani dopo il tour the force che mi ha portata , prima a Faenza per una visita medica e poi diretti all'Expò a Firenze per l'incontro con i blogger. Qui ho conosciuto nuovi amici e riincontrato vecchie conoscenze, è stato un bell'incontro. Distribuzione delle bellissime magliette che ci ha fatto Matteo (grazie !) e poi la foto di rito con lo striscione, che vi mostrerà il Giampy. Qualche battuta, due saluti e ritorno a casa con Ezio e Angelo !
Al mattino presto ci siamo ritrovati tutti insieme per andare in quel di Firenze, parcheggio strategico a pochissimi passi dalla partenza, due foto, un pezzo di crostata e via tutti alla partenza.
Sotto la statua del Michelangelo puntuali ci siamo ritrovati con i Blogger, anche con alcuni che non abbiamo trovato all'expò. In bocca al lupo a tutti quanti e via nelle griglie con Marco Bucci, che mi ha intrufolata tra le prime righe, sembravamo delle acciughe in scatola !
Qui si comincia subito male, il mio cardio non funziona, allora Marco mi da il suo ma anche questo fa i capricci ! ma che son morta? gli dico ! e sà andà bene ! poi si parte camminando ovviamente, Marco mi detta subito il passo, tranquillo per poi aumentare gradualmente dopo la discesa, si chiacchera e passa uno e urta Marco nel Braccio....miiii l'avesse mai fatto, se non doveva stare con me, siuramente lo avrebbe rincorso e pestato a dovere.....Beh si prosegue molto bene con un ritmo buono, 5,05 al km che sarebbe stato quello che avrei dovuto tenere per tutta la gara....! 5°km Marco mi prende da bere, io non mi fermo ma lo perdo, non lo vedo più ...o indoè andato...? (Era tutto vestito di nero con cappellino e occhialetti neri, prea Mandrache ! ) Eccolo rispunta e mi porge l'acqua, e via si riprende il nostro ritmo, ma che poi 'un lo so mia se il ritmo era più veloce, perchè il furbino e 'un me lo diceva mia a quanto s'andava, e quardava l'orologio e stava zitto!!! Lungo il percorso mio marito in bicicletta era li presente per controllarmi e vedere se stavo bene, lui ormai è la mia ombra ! Al 10°km Marco riprende l'acqua e me la riporge, e via col solito ritmo. Lui chiacchera e a me fa stare zitta, si perchè sennò ne avrei buscate ! Tutto bene fino a qui 51 minuti. Al 15° km siamo sempre in perfetto orario come un'orologio Svizzero, poi al 17° entra la mitica Cristina a farci compagnia e da li sarà un'altra storia. Passiamo alla mezza in 1h,49 perfetto! Dice Marco ! Loro due davanti a me e io dietro zitta che non potevo fiatare, e loro come fossero in salotto, gli mancava un thè e poi erano apposto. Marco ci racconta alcune bischerate per animare la corsa, mi tira su con battute e...zitta te un ragionare....o ma un m'hanno fatto dire du parole...ma che è vero, siamo a scuola ? Ogni tanto Marco mi chiedeva come stavo, ma il polpaccio cominciava a farsi sentire, allora mi diceva di alzare le ginocchia , di allungare le gambe, di scalciare all'indietro, ma facendolo mi pareva di stare peggio...mah ! Sulle salitelle Marco mi accorciava il passo per poi riprenderlo nelle discesine, nel lastricato mi diceva di tenere i piedi morbidi e di non irrigidirmi, mi controllava la postura e mi correggeva, insomma , 'un ne facevo una sana ! Mi coprivano dal vento facendomi da scudo...mi pareva di essere una Top runner...
Al 30° km il polpaccio si fa più insidioso, devo dire che non ho avuto una vera e propria crisi, ho solo avuto dolore al polpaccio e di conseguenza anche l'anca doleva ! Qui alle cascine ci attendeva lo spugnaggio del mio gruppo CAI e infatti incitamenti non sono mancati. Si continua con il dolore, che si fa sempre peggio nelle piccole salite, non avevo mai sentito un dolore così, nemmeno alla Pistoia Abetone. Marco e la Cri mi incitano, per 5 km abbondanti le uniche parole che sentivo erano: "vai Franchina vai, vai Franchina vai, tu sei forte, vai Franchina vai, stringi i denti, vai Franchina ! " Marco e Cri vedevano la mia sofferenza ma nonostante ciò erano sempre sereni e contagiosi, senza Marco sinceramente non lo so se ce l'avrei fatta in quel tempo, perchè da sola mi sarebbe preso lo sconforto, ma con lui tutto è andato bene. Gli ultimi metri prendo per mano Marco e tagliamo il traguardo, con un mio pensiero rivolto a lui che credeva in me ma l'ho deluso....non ce l'ho fatta a stare sotto le 3h,36...! Subito abbraccio Marco tra la gioia e il dolore, mi siedo a terra e qui Marco mi massaggia il polpaccio malefico che tanto mi ha fatto soffrire, sperando che appena fatte le onde d'urto passi. Ho pianto di gioia e di dolore, gioia per aver corso una maratona con Marco Bucci e non è da tutti avere questa fortuna, e dolore per quel maledetto problema che non mi da tregua.
Grazie Marco Grazie Cristina e Grazie Stefano i miei veri Angeli Custodi !

253° Donna e 62° di categoria su 270 ! tempo 3h,44,39-

46 commenti:

Monica ha detto...

Grande Franca e grandissimi Marco e Cristina... Ieri nonostante le pessime previsioni è stata comunque una gran bella giornata, abbiamo finito tutti la nostra gara e questo credo sia la cosa più importante. Avere poi degli amici affianco è sicuramente ciò che fa la differenza.... un valore inestimabile.
Monica

Fatdaddy ha detto...

Correre con Amici con la A maiuscola al fianco è la più grande indelebile medaglia che uno possa portare a casa!
Siete tutti dei campioni!
E poi quanto mi piacciono i post corredati da tante foto!

Michele ha detto...

Brava Franca, però adesso mi spiego alcuni dei vs tempi: fiorentina a cena ?????
Dovevi bombarli di carboidrati..............

runners per caso ha detto...

Marco è un grande a prescindere ..
sopratutto perchè è una persona Amica vera sincera e cosa importantissima non si atteggia e non si sente superiore a nessuno ( e saluta tutti cmq )
è l'umiltà fatta persona
ci sono amici e amici e poi ci sono i "fratelli"
e questo lo rende ancor più grande!
saluti alla compagnia
Denise

Walter ha detto...

Belle le foto,bello il riassunto..bello tutto.
Son emozioni che ti invidio.
Vedendo le foto Marco Bucci sembra davvero uno che sta facendo una scampagnata tranquilla e non uno al 30° di una maratona..che stile!

Ezio ha detto...

Grazie di tutto! Compagnia, servizio taxy e fiorentina. Grazie dell'amicizia. Grazie di avermi presentato il Presidentissimo e fatto vedere il Camposcuola. Ma specialmente per avermi fatto conoscere S.Alessio e il bellissimo Villone Puccini...e Uzzo colla sassata restera' sempre nei miei ricordi migliori. Siamo al livello superiore dei Blogtrotters, l'amicizia....(non ci facciamo sentire pero'...e' pieno di n'vidiossi...)

the yogi ha detto...

azz, mica è da tutti aver diabolik come pm personale! :)) nonostante quel polpaccio hai battuto l'avversario più ostico: te stessa... e togli quell'header che porta sfiga!

bbueno ha detto...

Congratulazioni! Devo dire che questo è uno dei più emozionanti racconti della maratona che ho trovato in giro...
Io per ora non faccio più di 10km, forse un giorno...
Ieri abbiamo fatto qualche foto delle persone in giro, se vuoi vedere guarda su flickr qui: http://ow.ly/H5rS
Ciao ciao,
Barbara

the yogi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
the yogi ha detto...

adesso va meglio... ;) che ricordo brutto ho dell'ingresso alle hascine (foto5), la stanchezza cominciava a farsi sentire e sul quel tappeto si sprofondava....

innovatel ha detto...

Grandissima! Rinnovo i complimenti ... :)

giampiero ha detto...

GRazie a Te e a tuo marito Stefano !!!! Bella gita x me.. da vero turista in compagnia di grandi e bei amici :)))))))

Giuseppe ha detto...

Bravissima Franca hai superato il dolore al polpaccio, hai fatto star lontana la crisi, e hai fatto un ottimo tempo. Complimenti.
Ciao

Francarun ha detto...

monica le amicizie si vedono davvero nel momento della sofferenza anche se sportiva. Voi tutti mi date forza, anche se magari io non lo domosrto ma siete voi che mi fate correre e siete voi che mi date coraggio, anche se il coraggio con tutto quello cha ho avuto in passato, l'ho acquisito di conseguenza. Grazie monica !

@fat ho corso con campioni veri dilealtà e amicizia soprattutto. grazie fat !

@Michele io c'ho provato ma invece sono andati bene ! la prossima volta solo pastasciutta ! Grazie Michè !

@Cara denise marco è unico e lo sanno in pochi, ma basta conoscerlo e ti rendi conto della bellissima persona che è !

@Walter ma hai visto che sembra nemmeno partito per la maratona...che invidia ! Grazie !

@Eziuccio grazie a te di esser venuto a trovarci, sei sempre il ben venuto e ansi la prox ti sistemo a casa mia anche a dormire ! E' stato un vero piacere accompagnarti e farti conoscere i miei posti il Presidentissimo e tutto quello che mi circonda, perchè fa parte anche di te !

Francarun ha detto...

Yogi sto polpaccio me lo taglierei..ma che cavolo un'ho mia più voglia di sentirlo urlare così ebbbassstaaaa !!!
Grazie anche a te, dovevi esserci a Firenze è stato bellissimo stare tutti insieme ! che belli i blogger !

@Cara Barbara ti ringrazie di esser passata di qui, verrò sicuramente a vedere le tue foto, Grazie infinite !

@Grazie Andrea !

@Giampy ti aspetto presto da me...Grazie di essere venuto a cena per me e Stefano è stato davvero un piacere !

@Giuseppe non sai la sofferenza ma ho stretto i denti e via andare, è stato un piacere conoscerti di persona !

Francorre ha detto...

Grande Maratona con due capisaldi:
il correre con degli AMICI che ti confortano e supportano e riuscire ad andare avanti gestendo e sopportando momenti di sofferenza.

Miticojane ha detto...

Complimenti, sei stata veramente grande, non è facile correre una maratona con un problema, gli amici ti hanno aiutato questo è certo, ma il merito è solo tuo

Patty ha detto...

Franca il tuo carattere e la tua tenacia sono di esempio! Io col male al piede ho rinunciato alla mia Maratona.....ma non è che il GRANDE MARCO si può avere in prestito per la mia prossima :-))
Averne di persone sincere e soprattutto amici sinceri a prescindere.....

Francarun ha detto...

Francorre grande maratona grande Marco Bucci e Grande Cristina, ma soprattutto Grande Franca e che cavolo !!! Grazie !

@Mitico si hai ragione le gambe erano le mie e il merito è certo mio, ma senza di loro non ci sarei riuscita allo stesso modo !

@Patti avercene di Amici come loro, non è facile il problema è come li ricompenserò? non so davvero come ringrazierli !

Francarun ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Patty ha detto...

IO penso che per persone così basti poco: invitali a cena e sfoggia tutta la tua arte culinaria! Io farei così.....

Cristina ha detto...

Franca sei sempre un esempio di tenacia...è vero che le persono intorno sono importantissime, ma alla fine le gambe e la testa sono le tue!!

Bravissima

Marco Bucci ha detto...

Se leggi il mio post ti do' il mio personale modo di ringraziarti per la fiducia ripostami...
Avrei voluto regalarti la mia condizione, il mio record pur di vederti contenta ma anche se non ci credi ti sei data un' iniezione di forza, fiducia, rabbia e poi capirai, di consapevolezza della tua forza. BRAVA, BRAVISSIMA !!!
Quel viso stravolto all'arrivo vale piu' di mille coppe e medaglie, perche' so che la prossima volta sara' un sorriso senza limiti.
Un abbraccione ed un bacione FRANCHINA... Grandissima !!!

Giuseppe ha detto...

Franca, chi era il Giuseppe che hai scambiato per me?

Francarun ha detto...

Patty farò come dici te !

@Cristina grazie per i tuoi complimenti mi fanno immenso piacere e sinceramente hai pure ragione !

@Giuseppe ti ho scambiato con giuseppe Spenga scusami, ma non mamncherà l'occasione di conoscerci sul sero stavolta !

Francarun ha detto...

marchè lo sai quanto ti stimo e ti ammiro ed è per questo che mi rendo conto che tu hai fatto tanto e tutto quello che potevi fare, non ti posso che ringraziare della tua presenza e della tua pazienza !

mercuriodacorsa ha detto...

MARERMMA INTREPIDA ......o chi tu sei la moglie di ZORRO.....,dove passi lasci il segno!!!!!.BRAVISSIMA......(detta alla ZELIG)TI STIMO FRATELLA!!!!!

Francarun ha detto...

Grazie mercurio, sei simpaticissimo !!! ti stimo fratello !

er Moro ha detto...

Grande Franca, avendo condiviso il soggiorno fiorentino col tuo peacer sapevo già la sua versione, ora con il tuo resoconto posso dire di aver corso 2 maratone, la mia e la vostra!
Un piacere averti conosciuto

ciro foster ha detto...

Solo semplicemente due parole (tutto è stato detto, bello il post, bravi tutti gli amici, bella squadra, team ottimo, con quello non ti perdi davvero, bella Firenze, vedrai che sconfiggerai quel dolore, anch'io ho un pò lo stesso problema ma non mi si riacutizza perchè corro solo le mezze, mi hanno detto di fare molto stretching che per molti non va tanto giù, ah come dicevo solo due parole...) BRAVISSIMA FRANCA!

unoazero2000 ha detto...

Eccoci, grande Franca! Piacere di averti conosciuto.
Complimenti per aver tenuto-duro e per il tempo finale.
Alla prossima!
Ciao!

Matte79 ha detto...

Franchina sei un mito!!!!!!
Mi sa proprio che tra il 39° e il 40° sono stato incitato a gran voce da i tu maritino. Avevo un po' la mente offuscata dalla fatica, ma e mi pareva proprio lui che mi ha chiamato anche per nome. Ringrazialo infinitamente da parte mia, mi ha emozionato una cifra!!!!!

Francarun ha detto...

Er Moro allora ti darai alle ultra visto che ne hai corse due in una volta sola...grazie infinite e complimenti a te !

@Grazie Ciro lo sconfiggerò quel dolore infame, lo strecc si ma tanto se non tolgo le incrostazioni dalla cicatrice non passerà mai !

@Ciao unoazero, è stato tutto mio il piacere di averti conosciuto, ci vediamo alla prossima maratona magari !tanto io ne farò almeno una o due al mese !

Francarun ha detto...

matte te lo saluto e te lo ringrazio di siuro....se c'ero io ti avrei incitato alla morte...Grazie ma mi sa che anche te alle hascine e tu hai perso qualcosina, ma comunque tu sei un super campione...!!!

Stefano ha detto...

Hai fatto una grande gara e una prova di forza interiore che aumenta la mia ammirazione nei tuoi confronti. Ogni maratona ha la sua storia e questo la rende unica e non paragonabile a nessun'altra precedente. Si riesce a rispettare i programmi solo quando tante circostanze vanno al loro posto. (non c'è riuscito neanche Pizzolato, Cassani e chissà quanti altri). Marco è uno forte e aiuta sempre. Con me lo ha fatto spessissimo. Spero solo che con te non usi lo stesso sistema d'incitamento:-)). Quando mi supera mi poggia sempre una manina sulla chiappa:-))))

Francarun ha detto...

stefano marco non credo che mi poggerebbe una manina sulla chiappa semmai sulla spalla, è un vero gentiluomo e me lo ha dimostrato fin da ultimo. Grazie Stefano sei molto caro !

GIAN CARLO ha detto...

@Franca, vedrai che alla fine quel PB crollerà... non credo che finisce così.
Mi ha detto Marco che quando correvate vi salutavano tutti, ma sei + famosa di Pizzolato !

Francarun ha detto...

Giancarlo, di sicuro quel maledetto muro crollerà....! Si è vero Gianco mi conoscono in molti, un po per la Pistoia Abetone un po per la mia società, di cui sono Dirigente e forse perchè molti mi conoscono come la Franca Campionessa Italina...ma soprattutto per la mia burlaggine...!

franchino ha detto...

Caparbia come sempre Franca, brava!
E' stato un piacere conoscerti seppur per pochi istanti prima della partenza.

Ma sto polpaccio non si è stufato di stressarti?! Hai provato a farti vedere da un osteopata in gamba? Va bene le cure ma bisognerebbe capire da cosa ti è portato il male. Io 10 giorni fa ero quasi fermo per il rotuleo, 3 giorni di manipolazione e sono potuto venire a Firenze. Poi la gara è andata male, ma per un'altra ragione.

Alla prossima, ciao!

francescarun ha detto...

Grandissima Frachina,,,meravigliosa maratona con i tuoi 2 angeli.....meravigliosa Tu che con il dolore sei riuscita ad arrivare al tragurdo:)))))

Un abbraccio grande:))))

Giuseppe ha detto...

Ciao Franca, sono ancora vivo, vedi? Dopo 1000 km. per raggiungere Firenze, 42 e passa di corsa ed altri 1000 per tornare a Lecce...dopo 2042 km (e 195 mt.) il minimo è informarti che ancora respiro!
Ho fatto anche il mio PB, sono sceso sotto le 4 ore, ho conosciuto la mitica Franca, poi Monica...ho rivisto Ezio...CHE FINE SETTIMANA!!!
Ciao Franca, è stato un vero piacere. Spero ci rivediamo presto! Salutami tutti!!!!!

insane ha detto...

Complimenti Fra!
Mi è dispiaciuto non vederti ma leggerti con i commentini "alla toscana" mi fa sempre sorridere..
Spero che la questione polpaccio arrivi ad una conclusione positiva in tempi brevi..
Brava ancora x la gara.

Francarun ha detto...

Franchino, ti ringrazio tantissimo, per me è stato un piacere e un onore conoscerti, tu sei quello che va a tutto foo...il problema al polpaccio è una vecchiacicatrice del muscolo che si è calcificata e con le onde d'urto spero di risolvere ! Farò la terapia appena rientra il medico dalle ferie, queindi la prossima settimana. Grazie per il tuo interessamento !

@Grazie Francesca davvero, !

@Giuseppe ti sei fatto tutta l'italia due volte, certo che dovevi essere pure stanco immagino. E' stato un piacere incontrarti e conoscerti, mi auguro che ci siano altre occasioni per rivedersi !

Ale57 ha detto...

Scusa scusa scusa scusa Franca se arrivo tardissimo (pensa te, dopo il 42° commento!) ma mi son goduto il tuo racconto dove minimizzi la sofferenza che non sarà stata tanto leggera ma enfatizzi il valore dell'amicizia VERA, quella che solo in questo sport riesce a farci sentire come una sola grande e bella famiglia. E poi hai chiuso con un ottimo tempo. Che dirti? Sei grande, sei forte, sei dolce, sei tenace, sei...una maratoneta.

Francarun ha detto...

Ale ma tu non ti devi assolutamente scusare di nulla, ma ci mancherebbe altro. Ti ringrazio invece e anche tanto, quello cha hai letto è proprio quello che ho pensato io, l'amicizia prima di ogni cosa !
Si è vero sono una MARATONETA ! Come te !

mercuriodacorsa ha detto...

TI STIMO FRATELLA !!! COME VA ??? SPERO BENE X TE . CIAO FRA!!