domenica 14 dicembre 2008

Grande Franca a Reggio Emilia

Siccome la privacy nel mondo del podismo non esiste, sono andato a spià il tempo della nostra Franca in quel di Reggio:
3h 36'56"

Controllo Km Tempo min/Km Parziale min/Km RealTime
10 Km 10.000 00:51:18 5.07 00:51:18 5.07 00:51:00
15 Km 15.000 01:16:43 5.06 00:25:24 5.04 01:16:25
21,097 Km 21.097 01:47:43 5.06 00:31:00 5.05 01:47:25
25 Km 25.000 02:07:02 5.04 00:19:18 4.56 02:06:44
30 Km 30.000 02:33:54 5.07 00:26:52 5.22 02:33:36
35 Km 35.000 02:59:47 5.08 00:25:53 5.10 02:59:29
Arrivo42.19503:37:145.0800:37:275.1203:36:56

Grande regolarità da parte della nostra portacolori della banda del fiasco e dei blogtrotter considerato il percorso non facile di Reggio
Grande Franca!!!!

23 commenti:

Danirunner ha detto...

Alla grande Franca, ancora una volta non hai deluso!

Lara ha detto...

Grande Franca!bella prestazione!!!

la fulminea running team ha detto...

visto che nn e' una maratona lineare direi che e' un tempo spettacolare,brava brava brava.bressdicorsa

Bacchini Fabio ha detto...

Grande Franca...hai fatto un tempone!!!! COMPLIMENTONI!!!

Alvin ha detto...

Brava, ti ho pure citato nel mio post odierno!

marco ha detto...

brava Franca, mi sà che c'ha indovinato casper, io l'avevo data
per 3 e 32', ma credo che sia un
tempo che potrà fare benissimo la
prossima maratona

figaro

Michele ha detto...

Complimenti vivissimi, la regolarità dei tempi denota un buon allenamento.

GIAN CARLO ha detto...

Grande ragazza...puoi togliere il mantello !

Ale_1957 ha detto...

Grande conferma per una Grande runner!!! Brava Franca.

ugo ha detto...

Franca, mi associo ai complimenti che ti hanno fatto tutti, in una Maratona non facile, questa mi manca, ma si vede dall'altimetria, in un momento della stagione in cui freddo ed umidità condizionano inesorabilmente i tempi e la gestione stessa della gara risulta essere almeno complicata, ti sei comportata confermando e sicuramente non deludendo.
7 Maratone, poi, sono un bel numero ma forse non abbastanza per gestitre con precisione millimetrica un percorso cosi insidioso, quindi ancora più merito.
Però, il mio però ti arriva,chiedi ad Ezio e ti risponderà che non sono buono, forse qualcosa ti sfugge, forse qualcosa non è stata impostata nel modo giusto o pertinente, hai fatto tanti km e li hai fatti con tanto impegno ed io non credo che sia arrivata al capolinea del tuo rendimentto,anzi desumo dai tempi di alcuni allenamenti,che i tuoi limiti siano molto più in la, per questo ritengo che possa fare di più e meglio.
Scusa il mio cinismo nel presentare un parere ma se si fa,come tanti, il tifo per te realmente,si deve anche fare la parte più scomoda e cioè dire cosa si pensa,nel bene e nel male, per spingerti a rivalutare con obiettività un po' tutto il lavoro fatto e quindi riuscire ad andare oltre!
Via tra un po' si parte per l'ottava ma questa sarà un'altra storia!!!

Furio ha detto...

Grande Franca!!
Aspettiamo il tuo racconto!

casper ha detto...

Meravigliosa Franca! Considerando che il percorso era niente affatto semplice e che era abbastanza freddo ha fatto un tempone. Credo di aggiudicarmi il pronostico per una manciata di secondi su Figaro, avevo detto 3h e41'', specificando che mi tenevo alto per scaramanzia...
Mi ha mandato sms e dice di essere molto contenta. Sono contentissimo anch'io per lei, questo risultato se lo merita veramente. Sono molto orgoglioso di averla come amica.
Franca N.1

Cristian ha detto...

Grandissima, a Reggio si può fare l'impresa, tu ci sei riuscita

casper ha detto...

Contrordine sul pronostico, mi era sfuggito quello di Francesco che si è avvicinato tantissimo. Complimenti a lui che si aggiudica un viaggio alla maratona di NY a sue spese.

Francarun ha detto...

@Dani, grazie sono contenta di non aver deluso nessuno nemmeno me stessa.

@Grazie Lara ora tocca a te !

@Andea fulminea, non è stata facile e quindi hai detto bene grazie !

@Grazie Fabio ora aspettiamo un tuo tempone !

@Alvin tu avevi troppa fiducia in me, ma ti assicuro che non è stata facile, dopo vengo a vedere !

@Marco anche te pensavi come lo pensavo anch'io che avrei fatto un po meglio , ma non mi aspettavo quel percorso malvagio, Grazie del tuo tifo ! La prossima è l'ottava !

@Michela mi sono allenata bene si anche se avrei potuto fare meglio ma come mi ripeto non è stata facile !

@Giancarlo il mantello per ora l'ho appeso al chiodo ma domani si riparet per altre missioni....Gotampistoia ha bisogno di me !

@Ale ti ringrazio per la grande runner, ma sono una tapascionarunner...felice !

@Caro Ugo hai perfettamente ragione in ogni virgola e punteggiatura, ma il percorso è stato quanto meno insidioso e non mi aspettavo tanta salita così ripida, mi sono allenata per fare sicuramente meglio di quello che ho fatto ma le condizioni non erano a mio favore, ho capito subito dai primi km che sarebbe stata dura, però sono soddisfatta lostesso perchè tutto sommato sono andata bene senza forzare, perchè non conoscendo il percorso non volevo rischiare di fermarmi o addirittura farmi del male, visto che al 26° km ho accusato dolori alle gambe non indifferenti.
Ti ringrazio per il tuo appunto e ne terrò conto, ansi magari ti chiederò dei consigli per il mio futuro se non ti dispiace !
grazie di cuore !

@Furio ora scriverò il mio racconto a dir poco da far schiantare dal ridere !

@Casper tu sei sempre carino con me, è anche merito tuo se sono andata bene ricordalo ! E poi vedi che tu mi avresti dato un 3,40 ma ti ho sorpreso come ho sorpreso anche me stessa ! grazie di essere mio amico !

@Cristian è stata davvero un'impresa te lo assicuro ! Grazie !

Marco Bucci ha detto...

Leggo solo ora....
Brava Franchi'... sei stata superbaaaa!!
Mo' me riccomanno... riposate e pronta a ripartire 'ppe aristupicce tutti...!!

Ciaooooooo

Francarun ha detto...

grazie Marchè , vi ristupiccerò tutti a Roma o te mi raccomanno troveme un ristorantino bono, me lo hai detto te eeeeeehhhh !!!!

albertozan ha detto...

Grande prestazione e grande conferma! Buona la settima!

ugo ha detto...

Ti ringrazio per la considerazione ed in ogni caso ti confermo la disponibilità a discutere tutti gli aspetti che hanno caratterizzato il tuo rendimento.
Ritengo però che certe sintesi o analisi possano essere alla portata di persone capaci e da quelle parti,mi risulta, ce ne siano parecchie.
Ammetto di aver più volte analizzato i tuoi programmi, valutato attentamente le tue foto podistiche e di essermi fatta un'idea abbastanza chiara di dove sia nascosto il tuo 3 h 25'/20 e forse successivamente anche meglio.Quando ti scrivevo che non ero d'accordo su certe impostazioni mi riferivo effettivamente ad una possibilità di non ottizzare e finalizzare il grande impegno e la passione che dedichi questo sport.
La corsa è attività sportiva estremante complessa, in cui troppi aspetti hanno una parte fondamentale e tutti contribuiscono al raggiungimento di un traguardo, se anche solo uno viene trascurato inevitabilmente avremo una approssimazione nel nostro rendimento.
Non è facile cambiare direzione e ci vuole un gran carattere e quindi una grande determinazione ma ho le prove che si possa fare anche in tarda età e tu ,consentimi, sei una fanciulla.
3 esempi, consentimi anche questo, tutti diversi tra loro, ma estremamente signifacativi di ATLETI della nostra società, Marco 49 enne dal gran fisico ma con grandi problemi di carattere posturale e di impostazione di corsa, in un anno di tentativi, da 5'/km su una 10 a gennaio, personale di 3h 31 sulla M del 1983,osando anche abbastanza ma cercando di cambiare impostazione di corsa e di allenamento,ha fatto 3 h 30 Parigi, un Passatore in 11 h 36, a Firenze 3 h 27' e su una 10 ora è intorno ai 44'.
La mia amica Teresa nonchè nostra segretaria, lo scorso anno inizia a correre,subito si spara un 10 mila in 46, sbaglia impostazione ed a febbraio di questo anno fa 50' sui 10, recupero e 3 maratone in fila Roma 3 h 41' ,Parigi 3 h 33' e Firenze 3 h 25'ed ora il 10 è a 42' dove potrà arrivare io una idea ce l'ho ma non glielo dico. Ultimo esempio Fulvia forse un anno fa si poteva considerare l'antitesi della corsa se non fosse stato che la sua corsa, ma solo in termini stilistici, era perfetta,posso dire di lei che è comunque l'atleta perfetta da allenare mentalmente e fisicamente e se non avesse avuto un inconveniente muscolare sono certo che l'avremmo vista in prossimità delle 3 h 45' ma questo è un argomento solo rimandato.anche a me le imprese difficili piacciono, soprattutto dopo che le ho compiute.
Perchè questi esempi, ma perchè le potenzialità si alimentano,puntando il dito sui propri limiti anche se non si vedono, fuguriamoci in un soggetto come te che è una svizzera in termini da determinazione, ineccepibile dal punto di vista fisico perchè non ti porti dietro niente di più di quello che ti serva, ambiziosa, giustamente, da non voler avere meriti riconosciuti senza riscontri oggettivi,per te i numeri fanno differenza e poter dire io "ho fatto" ha un suo peso, ed in ultimo perferisci fare il Felino TURBO ie come dice Ezio pittosto che il classico Perkins di 40 anni fa'.
Se c'e in te qualcosa che non torna, tempo ottenuto, affaticamento precoce, calo prestazionale o perstazione non raggiunta, allora analizza a fondo ma in termini di crude verità l'impostazione del tuo allenamento,sono sicuro che li troverai le risposte. Se non trovi giustificazioni, beh allora fai le domande che ti risponderò con altre domande!
PS tutte le MARATONE sono grandi soddisfazioni e grandi ricordi, da tapascione che sono me le conservo tutte dalla più veloce alla più disperata, tu in fondo ,ripeto, non hai deluso e non ti sei delusa ed anche se un po' di rammarico c'è hai sempre vissuto da protagonista perchè chi si mette in discussione è sempre un protagonista a cominciare dalla propria vita!
Ciao Fra'

ugo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Teresa ha detto...

Ma l'Ugo che scrive è la stessa persona che conosco io!???Perchè se è così cara Fanca, sei stata molto fortunata nell' analisi fatta della tua maratona.Ugo è molto severo è un personaggio scomodo perchè nel bene o nel male dice sempre quello che pensa!è difficile che faccia complimenti gratuiti anzi...cerca sempre di trovare un punto d'inizio in quelli che gli altri considerano i propri arrivi!!Domanda pure a Ugo le soluzioni che non riesci a trovare... solo una cosa non aspettarti una risposta ma ulteriori domande... è così che funziona...
un abbraccio teresa

Francarun ha detto...

Grazie Teresa ma io ho capito un pochino com'è Ugo, secondo me una bella persona con una personalità unica, a me le persone come lui che dicono ciò che pensano piacciono, nel bene o nel male io ascolto tutti anche chi critica, perchè è proprio dalle giuste critiche che si impara a vivere !
Grazie comunque sei molto cara !

ugo ha detto...

E' meglio che questo post sia del passato.Sono stato chiamato in causa però e quindi non mi sottraggo.
Teresa tu non fai testo perchè ti prendi la mia parte migliore di me e cioè quella da cattivo.
A Franca dico che non avrei potuto essere più severo di così perchè non abbiamo fatto insieme una valutazione critica del tuo operato e della sua Maratona, se ciò fosse accaduto sarei semplicemente stato la solita persona senza sconti che conosce Teresa.Gli sconti non aiutano!
E' chiaro che mi aspettavo un tempo diverso da Te ma ti faccio un esempio, se volessi fare il mio PB e scegliessi una M il 15 di agosto la considereresti una scelta adeguata? E' solo la più banale delle osservazioni ed è una domanda ma ve ne potrebbero essere molte altre.
Se è il nostro limite che si cerca o anche andare oltre non possiamo e dobbiamo trascurare nulla, se cerchiamo,invece ,una passeggiata di salute allora va bene tutto.
In ultimo per capire quale sia il mio pensiero sul modo di allenarsi vai a leggere su podisti doc un post di Orlando Pizzolato,LA CORSA DEI CINQUANTENNI, e scoprirai come si può essere vecchietti anche a 30 anni,lui fa delle considerazioni su ciò che dovremmo fare e ciò che non dovremo, ma ti avviso, e Teresa lo sa perchè ci ha vissuti tutti e due,é molto più "tenero" di me!
Ho molto rispetto delle persone che ti allenano e sono convinto che sapranno darti la giusta "NUOVA" direzione, lavorerai un anno e non sarà certo Roma a darti soddisfazioni ma a fine anno nuovo verranno fuori i tempi che cerchi!
Se vuoi proprio saperne di più,sempre per rispetto, non ti invio nessun recapito ma se vuoi puoi sempre chiederlo a qualcuno che lo conosce e che si allena come te!