lunedì 12 aprile 2010

Firenze con la pioggia e con il freddo.................


Questa era la situazione a Firenze.....le foto sotto parlano da sole, e vi renderete conto del tempo che abbiamo trovato...


Vento acqua a catinelle, freddo, tuoni fulmini e saette................


Una situazione veramente deludente e scoraggiante.................

Il riscaldamento ?.....ma dove?.........non c'è stato verso scaldarsi come avrei dovuto, solo 1 minuto per arrivare alla partenza..........


Freddo troppo freddo e troppa acqua e vento....................ma non ci hanno scoraggiati...............


La situazione era bruttissima, ma tutto sommato ci siamo divertiti................


Peccato però, perchè poteva essere una bellissima giornata, di sport e divertimento, ma questo tempo ha quasi rovinato tutto, nonostante tutto gli organizzatori sono stati impeccabili, e alla partenza eravamo davvero tantissimi.


Sul Ponte Vecchio col fischietto da vigile.............Mi sono divertita, anche se poi alla fine non sono stata con i palloncini delle 1h,50........ sono partiti troppo forte per me e il polpaccio mi ha dato un brutto segno, non avendo potuto riscaldarmi almeno 20 minuti come di consueto, il mio problema non mi ha permesso di partire troppo forte........per recuperare i secondi dalla partenza abbiamo fatto anche 4,30 al km...un po troppo secondo me, potevamo recuperare piano piano lungo il percorso, ma non volevo certo fare io il passo e quindi mi sono accodata con i palloncini che stavano più dietro........! infatti dopo circa 4 km sono stata bene ed a quel punto avrei potuto aumentare, ma ormai ero con i palloncini rosa e li sono rimasta, divertendomi da matti..........
Mi spiace non aver visto Frate Tack.....ma con quel tempo non credo fosse stato possibile incontrarsi.
Bella esperienza divertente ma soprattutto BAGNATA e CONGELATA..............!


17 commenti:

Davide R. ha detto...

Cess che giornata, ma tanto si sà, a noi corridori la pioggia non mette paura ^_^!

Frate_tack ha detto...

E io cierca che ti cerca la franca. Dove sarà, prima della partenza dopo l'arrivo bho chissà. Niente non l'ho beccata.
Gare bella e difficile specie per il percorso che per la pioggia, ho rischiato un paio di volte di andare gambe all'aria sui porfidi di piazza della signoria, se non fosse stato per un vigile a lato dell'ingresso della piazza che mi ha preso al volo avrei fatto n'a figura di M di fronte a tutti i cinesi che guardavano :-) Poi però ho visto bene di affogare nella pozzanghera in mezzo alla piazza, mamma acqua!!!

Francarun ha detto...

Davide non mette paura no, però era troppo brutto....

@Frate....mi spiace davvero non averti visto, ma me ne sono rimasta dentro il gazzebo dei Pacers per non bagnarmi ulteriormente, anche se a questo punto era meglio se mi riscaldavo un po rpima....mi dispiace che tu mi abbia cercata e non trovata, ma che sarà destino che io e te non ci si trovi mai alle gare ????
Ma hai visto che pozzanghere e com'era pericoloso, per non parlare del percorso piuttosto duro con quei ponti e falsopiani......ma Firenze è così...

Michele ha detto...

Giornataccia......

Patty ha detto...

anche qui freddissimo e bruttissimo non se ne può proprio +. Bella giornata comunque. ciao Franchina

Francarun ha detto...

Michele.....di più.....super giornataccia....

@Patty una bella giornata dal punto di vista amicizie, ma per il resto un vero calvario....

Daniele ha detto...

Ciao Franca, i miei amici mi hanno detto del polpaccio e mi sono un po' preoccupato ma da come leggo nel post, sei stata solo prudente. Bene, meglio così. Per quanto riguarda l'andatura, secondo me il ruolo del Pacer è solo di riferimento per gli altri podisti, non di "lepre". Partire a 4'30" a km quando devi fare i 5'12" (nel caso dell'ora e 50') è un grave errore e non fai il servizio a nessuno e tu hai fatto bene a defilarti. Forse il tempo perso era meglio se veniva recuperato in 5-7 km anzichè in uno... Comunque sono contento che non ti sia accaduto nulla e spero che non ti sia passata la voglia! A presto.

Marco Bucci ha detto...

Mmmmmmm.... fammi star zitto giu' !!!

Francarun ha detto...

Daniele, mi sono defilata si, andavano troppo forte secondo, me, potevamo recuperare nei 7 - 8 km successivi, ma come ripeto non volevo certo essere io a dire come andare...vabbè è lostesso, non mi è passata la voglia assolutamente, spero di rifarmi insieme a te daniele.....!!! Il polpaccio è sotto controllo, non è nulla di grave, ormai mi conosco e sono prudente in certi casi, non voglio farmi del male....!!
grazie daniele sempre gentilissimo.

@Maco ora e tu dici invece....che sarebbe a di fammi sta zitto...via giù falla poo lunga.... che è qull'ummmmmmmmmmm.....Tarlucco rifatto co fagioli.............

Anonimo ha detto...

Ogni tanto anche le Wander Woman si devono arrendere alle evidenze!!

Fatdaddy ha detto...

Cosa non si fa pur di vincere la medaglia di Miss Maglietta Bagnata Firenze 2010... :D

the yogi ha detto...

marò che tempaccio! pensare che quando l'ho corsa io si è scoppiati dal caldo.... amo FI e cmq mi sarei divertito, guarda lì che belli siete... :D

Francarun ha detto...

Ebbene si caro Anonimo.....ma chi sei ? :-)

@Fratello un ho vinto nulla, eravamo tutti bagnati...la mia maglietta diciamo che ha fatto da collant.....

@Yo caro yo...Firenze anhce a me piace, e in alcuni tratti mi son guardata anche lo scenario, ma la pioggia era troppo forte da farmi vedere bene.....grazie per il complimento.

MauroB2R ha detto...

Non ho mai avuto il piacere di fare una gara bagnata...speriamo di provare l'esperienza il più tardi possibile.
:-D

Francarun ha detto...

Meglio che non provi...è bruttissimo correre una gara bagnati e con il vento che ti ghiaccia le ossa......da non riprovare........

casper ha detto...

Tempo brutto e soprattutto grande escursione termica dal giorno precedente.
L'esperienza è stata molto bella e bellissimi gli abbracci e l'entusiasmo dei ragazzi dopo il traguardo che ti ringraziavano per averli aiutati a fare il personale.
Vedrai che con il caldo il polpaccio smetterà di dare problemi.
Grazie di tutto Franca

Francarun ha detto...

Marco Casper grazie di cosa?....Grazie a te di essere stato con noi.....è sempre un piacere immenso ritrovarci e stare insieme, peccato per il brutto tempo. Il polpaccio se mi scado bene non fa male, solo se parto a freddo e a tutto foo come è stato ieri, allora si mi fa male........ormai ci convivo !
Grazie a te marchino sei sempre gentilissimo, sei il mio AMICONE !