martedì 25 ottobre 2011

Lucca Marathon da Pace Maker.

Il gruppo preparato per la partenza.

Ai nastri di partenza con un mio compagno di squadra Lucca Triathlon, Andrea Clerici.

Gli ultimi km con Roberto un Romano Doc simpaticissimo.

In questi ultimi 2 mesi, apro la posta elettronica e mi trovo una mail del Lucca Triathlon che chiede di fare da Pace Maker alla maratona di Lucca. Perplessa mi dico : " ma io?".......
Qualche giorno dopo mi arriva un'altra Mail che mi chiede la stessa cosa, ma di altro utente...."e' ma, allora insistano..."
Dopo qualche altro giorno un'altra Mail che mi richiedeva dinuovo la stessa cosa, alchè rispondo e dico...."SI".
Mi chiedono se posso fare quello delle 4 ore, io accetto. Anche se il Bucci ora mi brontolerà...ma tanto dovevo fare un lungo prima della mia prossima maratona, quindi ne ho approfittato. " All'anima del lungo!"
Insomma, io mi ritrovo domenica mattina del 23 Ottobre a Lucca, con una canotta bianca e con su scritto dietro 4.00 FRANCA. Tre palloncini di colore Rosa personalizzati e due compagni di Pacemaker invidiabili.
Si parte e dietro di noi si raggruppa una folla immensa, "miiiiiiiii quanti siamo hao anvedi !!!"
Tanti davvero tanti, ero felicissima di portare tutta quella gente dietro e aiutarli ai ristori e lungo il percorso. La mattina era freddino ma con un sole splendido, si stava benissimo. I km passano a suon di barzellette e di poesie del Trilussa. I miei compagni Angelo e Roberto, due Marcantoni che non vi sto a dire.... io là in mezzo.
Passano i km e ancora i nostri Atleti stanno dietro zitti, anche se ogni tanto si chiedeva: " Popolo delle 4 ore ci siete?" Poi: " quando stiamo per arrivare, al nostro segnale, SCATENATE L'INFERNO...... I km passavano e via via i nostri Atleti un po cedevano, ma altri resistevano. Il passo che abbiamo tenuto era così perfetto che ci facevamo paura ! Ho faticato un po per tenere quel ritmo non troppo veloce, infatti ogni tanto mi veniva di accelerare. Ultimi km quelli sulle mura di Lucca, siamo rimasti noi tre soli, molti erano andati avanti, come pure altri erano rimasti indietro. Poi l'ultimo km a incitare quelli davanti a noi, ultimi 200 metri, ci prendiamo per mano e con passo fulmineo tagliamo il traguardo in 4h,00',09''. più precisi di così non si può. Dopo, tutti quelli che ci avevano seguito, ci hanno assaliti per ringraziarci, dandoci pacche sulle spalle e abbracci, addirittura una ragazza che ha fatto il suo personale, ha voluto una foto e mi ha dedicato la sua maratona...... bellissimo momento che non dimenticherò mai più.



20 commenti:

Giuseppe ha detto...

Un risultato che va oltre il cronometro.
Brava Franca.

Francarun ha detto...

Vero va oltre. Forse è anche più gratificante. grazie Giuseppe !

lello ha detto...

adesso che sei una pacer maker se avessi bisogno per problemi di cuore ti chiamo!!!!!!!!!!
p.s scherzi a parte deve essere una bella esperienza aiutare gli altri a raggiungere obiettivi...
alla tua prossima mara segui i pacer delle 3h30?????????

franchino ha detto...

Correre e aiutare... cosa c'è di meglio! Brava Franca, credo che la gioia dei tuoi finisher ti darà una marcia in più nella tua prossima maratona!

alina ha detto...

credo che sia stato il lungo più bello...

web runner ha detto...

C'ero anch'io a Lucca, e l'ho finita col primo dei pacer delle tre ore. E avendolo fatto anch'io, so quant'è bello correre anche in appoggio agli altri, andando magari più piano del nostro standard. Complimenti!

theyogi ha detto...

sempre bello mettersi a disposizione del prossimo! chissà se mi capiterà di seguirti, in futuro....

theyogi ha detto...

e adesso che guardo meglio le foto riconosco anche quel roberto lì, un podista delle mie parti che conosciamo tutti bene....

Master Runners ha detto...

Frà, maremma cronometrata!!
Ma co te ce se pò rimette l'orologio!!
O, a Pisa 'nfà scherzi è!!

Marco Bucci ha detto...

Senti un po deh...
Tu andesti a Lucca...
E per fare ikke...
lo di'o subito : tarlucca....!!!
O vediamo se tu fa le cose a modo e non a buopillonzeri...!!! ^__^
ahahahahahah
Dai, divertiti e cerca di non perder forma....

Patty ha detto...

sei una FORZA di simpatia e anche di gambe ;-D

Francarun ha detto...

Lello la mia prossima maratona la correrò con me stessa, quindi mi auto Pace makero..

@Franchino hai colto quello che ho provato e quello che mi hanno dato i finischer. La prossima maratona la correrò con un'altro spirito. Grazie !

Francarun ha detto...

Alina è stato i mio più bel lungo di sempre e anche il meno faticoso.

@Web Runner verissimo, peccato che non ci siamo visti, anche perchè tu sei andato molto più forte di me. Grazie !

Francarun ha detto...

Yo ti accompagnerò ovunque se capiterà l'occasione. Quel Roberto li è Roberto Burtone un simpaticone come tutti voi romani.

@Master Runner, con me ce poi andà tranquillo a sto punto. A Pisa un fo scherzi no, ansi ce sarò anche con la neve...

Francarun ha detto...

Bucci tarlucco, lo sapeo che tu dicei così...tu sei un tarlucco a caso si...Un fò le ose a buopillonzeri e tu lo sai, mi son divertita a bestia maremma Lucchese.
Salutami Roma che io ti saluto Pistoia e quei du rintronati nero azzurri che c'ho in casa....

Francarun ha detto...

Patty prima o poi ci si incontrerà da qualche parte, maremma lontana...Grazie !

Marco Bucci ha detto...

O stai bonina ke a 'i derby vi si vernicia come un quadro de' macchiaioli...!!!!

insane ha detto...

Perfetta Fra!
Certo che fare la pacer è una bèlla responsabilità... ;)

MauroB2R ha detto...

Grande Franca, questa ti mancava!!

Anna LA MARATONETA ha detto...

che carica mi dà leggerti...4.00h Franca...che onore sarebbe per me averti come Pace. Grandissima...